martedì 22 gennaio 2013

Cavaion V.se - Un campo da calcio in +

Sabato scorso, dopo la lettura di un articolo  del quotidiano l'Arena , riguardante Cavaion V.se, relativo alla approvazione del  nuovo campo da calcio che verrà realizzato di fianco a quello attuale,   l'account de La Nebbia e La neve sulla propria bacheca di Facebook ha scritto, in fretta e furia, una considerazione in merito . In realtà non pensavo mai che quelle poche righe ritrovassero così tanto riscontro tra gli utenti, tra l'altro le ho viste condivise da altri,     risultando cosi  ancor di più   apprezzate  da diverse persone soprattutto cavaionesi.


Ecco lo scritto:
"Cavaion è il secondo comune più indebitato del  Triveneto!
Allora senti qua, voglion costruire un nuovo campo da calcio con nuovi spogliatoi, costo iniziale 866.192,47 euro COSTO TOTALE 2.540.000 euro
433.096,47 euro contribuisce la regione Veneto, soldi di noi contribuenti. E il resto? Il ragionevole Sindaco di Affi, visto che il nuovo impianto si costruirà nel suo comune, non ci stà e dice che ad Affi son ALTRE LE PRIORITA'.
Il sindaco del secondo comune più indebitato del TRIVENETO che fà ? Consuma  territorio cavaionese con una entrata una tantum per eur 208.300 + va ad accendere finanziamenti tramite enti o istituti (CIOE' VA AD INDEBITARSI ULTERIORMENTE) per eur 134.000 (penso proprio al netto di interessi passivi ) + 91.300 eur da vendita di appezzamenti del comune. Tutto qst per coprire i costi iniziali. DOMANDA ma non si poteva migliorare l'esistente visto che il campo da calcio esiste già? Ghe semo o de femo?
"

Tale scritto non vuole assolutamente screditare l'ACI  Cavaion,  tutto il contrario, penso che i cittadini di Cavaion apprezzino senza mai ringraziare abbastanza la costanza, l'impegno dell'associazione, in particolar modo il pensiero va a tutte  quelle persone che dietro le quinte delle squadre  danno il tutto, per portar avanti al meglio, la causa dell'attività sportiva in questo caso il calcio, concordando che se sussistono delle problematiche queste debbano esser possibilmente risolte.

Logicamente i concittadini non sono "incavolati" con voi ma con chi prende certe decisioni, ci si riferisce a coloro i quali ricoprono ruoli istituzionali  e perciò rappresentano tutta la cittadinanza del paese.
2.540.000 Euro sono 4.918.125.800 di vecchie lire, per costruire un nuovo campo da calcio,  penso sia indubbiamente una cifra esagerata, visto anche lo stato delle strutture  di esigenza primaria che in quel di Cavaion risultano inadeguate e carenti. Purtroppo le casse del comune non sono affatto messe bene; non dimentichiamo i 4 milioni di euro  spesi dal comune (sempre tramite accensioni di mutui) per acquistare i terreni rizzardi, inutillizati ancor oggi.

Quindi è per lo più un imperativo l'oculatezza, la sobrietà e  la  ponderatezza negli interventi  di spesa comunale, mai come oggi nell'occidente la discussione  va in questa direzione  basta leggere saggi e-o ascoltare interviste di validi economisti . Premesso ciò (e premesso che il blog non è espressione ne di partiti ne di altre liste), per la questione "campo da  calcio" bisognava ritrovare una soluzione alternativa cercando di ridurre il più possibile l'entità della spesa, qualcuno propone e proponeva "la sistemazione del campo esistente e degli spogliatoi e  un miglior utilizzo del campo di Sega, nuovo e spesso usato da squadre non di Cavaion", come non esser d'accordo con tale proposta dove efficacia ( incisivo contenimento di spesa da parte del comune) ed efficienza (miglioramento e miglior utilizzo dei campi esistenti, SENZA TRA L'ALTRO ULTERIORMENTE CONSUMARE TERRITORIO) ritrovano un ottimale equilibrio.

Finisco ricordando a tutti che il "comune" per far fronte ad ogni sua erogazione ad esempio contributi, ogni suo intervento in strutture, servizi, spese di gestione eccetera,  può reperire le fonti (i schei) quasi unicamente  dai soldi dei nostri portafogli, le rate dei sopra citati mutui con i relativi interessi le paghiamo noi tramite tasse ed imposte; e i contributi della regione, non è Babbo Natale che ce li porta, ma son sempre soldi, pure questi dei contribuenti (anche non cavaionesi) e perciò considerando il tutto è giusto pretendere che i nostri soldi vengano spesi,   dai nostri amministratori  bene e saggiamente ciò che oggettivamente e ripetutamente non succede .

 
Per visualizzare i sottotitoli in italiano clicca sopra l'icononcina "sottotitoli" sul video in basso alla tua destra e scegli "italiano"

1 commento:

centrocampo ha detto...

ottimo articolo